Il Fisco 4.0 e la filiera
dell’open innovation



Giovedì 8 Febbraio 2018
ORE 10.00
HOTEL GOLDEN TULIP PLAZA
Viale Lamberti, 81100 Caserta


Il Fisco 4.0 e la filiera dell’open innovation


Nel mondo produttivo è in atto una trasformazione del modello di innovazione tradizionale, definita ''closed innovation'', con la nascita di nuovi paradigmi che dirigono verso una apertura nella ricerca di innovazione oltre i confini dell'impresa.
Il cambiamento dei mercati e dei modelli economici ha reso svantaggioso e vulnerabile il modello tradizionale. Inoltre si sta affermando come modello organizzativo di successo la filiera, caratterizzata da relazioni orizzontali tra imprese. Questo ha portato le aziende verso una apertura, da qui “open innovation”, sia nella ricerca delle competenze sia per quanto riguarda innovazione e ricerca.
Diventa, dunque, più vantaggioso per l'azienda mettere in atto un networking che includa agenti esterni come università, istituti pubblici e privati, start up, fornitori esterni, creando un flusso di informazione e scambio più adattabile alla situazione attuale.
Open Innovation significa proprio questo: costruire momenti d’incontro e confronto tra operatori, al fine di favorire la condivisione di idee e competenze a livello orizzontale. Le idee esterne ed interne possono concorrere allo stesso modo ad innovare un prodotto o un servizio aziendale, per questo è molto utile costruire e mantenere canali di comunicazione con qualunque soggetto che possa aiutare lo sviluppo all’interno dell’organizzazione, dalle istituzioni fino alle startup.
Nel corso del convegno "Il Fisco 4.0 e la filiera dell'open innovation", illustri relatori analizzeranno le ricadute e le possibili soluzioni che "Industria 4.0" propone al mondo produttivo nazionale sotto il profilo degli incentivi fiscali, della politica industriale, del credito e della formazione.



Organizzato da:

In partnership con:

Per informazioni:


Phantasya Servizi & Comunicazione
info@phantasya.it
www.phantasya.it
mob: 340 6978471